Elogio di una candidata: la mia preferenza per Palma

26 Mar
26 marzo 2010

Spero vivamente che nessuno degli altri candidati modenesi PD alle elezioni regionali me ne voglia, e formulo loro i migliori auguri di successo, ma vorrei motivare, confidando di non far danno all’interessata, le ragioni del mio sostegno a Palma Costi, che auspico sarà tra gli eletti in Consiglio Regionale. La conosco da quando, Assessore regionale alla Sanità, nel 1991, le chiesi, una volta conclusa la sua esperienza di giovanissima sindaca a Camposanto, di venire a collaborare con me in un ruolo di responsabilità e coordinamento. Impegno svolto con grande capacità ed efficacia, come è stato per il suo successivo lavoro – in un compito particolarmente complesso, delicato e fiduciario – di assessore all’urbanistica nella Giunta del Comune di Modena che ho avuto il privilegio di guidare, da Sindaco, per due mandati, dal 1995 fino al 2004. Per come l’ho conosciuta e apprezzata, Palma è persona generosa e intelligente, leale e competente, con un forte temperamento ed una grande passione civile: merita di fare il consigliere regionale, e in quella sede può costituire, insieme agli altri eletti modenesi, un punto di riferimento ( sui temi socio-sanitari, della gestione del territorio e per l’innovazione e lo sviluppo sostenibile ) non solo per l’area Nord, ma anche per la città e l’intero territorio provinciale. Dunque, con convinzione e fiducia: in bocca al lupo!

 

Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page
0 commenti

Lascia un commento

Vuoi unirti alla discussione?
Contribuisci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - Giuliano Barbolini