Tariffa d’igiene ambientale, a quando i rimborsi dell’Iva?

05 Mar
5 marzo 2010

Interrogazione del sen. Giuliano Barbolini del Pd al ministro Giulio Tremonti Cittadini, Associazioni e Comuni si trovano in un quadro di totale incertezza.  Cosa risponde il governo ai cittadini che chiedono il rimborso dell’Iva pagata sulla Tariffa d’igiene ambientale (TIA)? La domanda arriva dal sen. Giuliano Barbolini che, a seguito di una sentenza della Corte Costituzionale, ha presentato un’interrogazione al ministro Tremonti.
La Corte considera la Tariffa d’igiene ambientale come tributo al quale, di conseguenza, non va applicata l’IVA. Di parere contrario l’Agenzia delle Entrate che continua, invece, a richiederne il pagamento. In mezzo i cittadini e le associazioni dei consumatori che chiedono il rimborso delle somme pagate ma finora non riescono ad avere risposte e non sanno come comportarsi con i bollettini già ricevuti. I Comuni, da parte loro, devono approvare entro aprile il piano finanziario della TIA e delle tariffe 2010 in un quadro di totale incertezza.

Di fronte a questa situazione il sen. Barbolini chiede al governo “quali misure intenda adottare al fine di dare certezza circa il trattamento fiscale a cui assoggettare il pagamento della TIA”. Chiede inoltre cosa pensa di fare, e con che tempi, “per fare chiarezza” sulle azioni locali, in particolare per quanto riguarda il rimborso ai cittadini “con oneri – sottolinea Barbolini – esclusivamente a carico del bilancio pubblico statale”.

A questo proposito il parlamentare del Pd ricorda che il sottosegretario di Stato per l’Economia e le Finanze ha accettato la richiesta di impegno a valutare l’opportunità di assumere entro breve termine le necessarie iniziative per dare risposta alla sentenza della Corte Costituzionale.

 

 

 

 

Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page
0 commenti

Lascia un commento

Vuoi unirti alla discussione?
Contribuisci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - Giuliano Barbolini