Dia E.R Barbolini e Bastico

15 Giu
15 giugno 2012

“Proprio ora è quanto mai opportuna”

I senatori Pd esprimono soddisfazione per l’inaugurazione della sede di Bologna della Dia  

I senatori modenesi del Pd Giuliano Barbolini e Mariangela Bastico esprimono soddisfazione per l’avvio dell’operatività, a Bologna, della sede della Dia, la Direzione investigativa antimafia dell’Emilia-Romagna. Una misura che i senatori Barbolini e Bastico avevano più volte sollecitata e che, oggi, nella gestione del dopo-sisma, diventa imprescindibile. Ecco il commento congiunto di Giuliano Barbolini e Mariangela Bastico:  

«La Direzione investigativa antimafia dell’Emilia Romagna è finalmente una realtà. Con l’inaugurazione dell’ufficio bolognese della Dia il ministro Cancellieri (da noi, peraltro, più volte sollecitato) ha dimostrato di mantenere fede ad un impegno che si era presa nei confronti del nostro territorio. Ogni tessuto economico ricco è appetibile per la criminalità organizzata e non abbiamo più bisogno di ulteriore prove – dopo le intimidazioni a imprenditori, giornalisti, rappresentanti del mondo delle associazioni – per poter affermare che la sua presenza nelle nostre terre è ormai una realtà. Oggi, però, dopo che le scosse del 20 e del 29 maggio hanno devastato una parte ampia del nostro territorio, abbiamo una ulteriore certezza: che la ricostruzione, con il giro di finanziamenti che auspichiamo arriveranno in Emilia, possa far gola alla malavita organizzata. Una preoccupazione in questo senso è stata espressa dai rappresentanti delle istituzioni, a diversi livelli, compreso il commissario alla ricostruzione Vasco Errani. La presenza e il lavoro investigativo della Dia in Emilia Romagna sono, quindi, oggi più che mai necessari e opportuni».          

 

  
  
 

 

Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page
0 commenti

Lascia un commento

Vuoi unirti alla discussione?
Contribuisci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - Giuliano Barbolini