Sisma, sen. Barbolini e Bastico: Rispettato l’impegno preso

06 Lug
6 luglio 2012

Il Senato ha approvato la legge che assegna le risorse dei partiti alle aree terremotate 

Il Senato ha dato il via libera definitivo all’articolo 16 del provvedimento sul finanziamenti dei partiti, quello che, negli ultimi giorni, era stato al centro di polemiche per i timori di un suo possibile slittamento. La norma prevede che l’ultima tranche dei rimborsi elettorali vada alle popolazioni colpite dal sisma. Un risultato salutato con soddisfazione dai senatori modenesi del Pd Giuliano Barbolini e Mariangela Bastico.  

 E’ stata approvata, nel pomeriggio, dal Senato, in via definitiva, la legge che dimezza il contributo pubblico ai partiti e che assegna le risorse non distribuite alle popolazioni colpite dal terremoto. “Finalmente il Parlamento, su impulso del Partito democratico, è riuscito a rispettare un impegno che aveva preso con le popolazioni dell’Emilia colpite dal terremoto": è di questo tenore il primo commento, a caldo, dei senatori modenesi del Pd Giuliano Barbolini e Mariangela Bastico, a proposito del via libera dell’Aula all’articolo 16 del provvedimento sul finanziamento dei partiti. "Siamo soddisfatti per il risultato – spiegano i senatori Pd – molto meno per il tormentato iter di una norma che, a parole, raccoglieva il consenso di tutte le forze politiche e che però ha trovato sulla sua strada parecchi ostacoli. La misura adottata conferma l’impegno finanziario a favore dell’Emilia e va nell’interesse di chi è stato colpito dal sisma, ma siamo consapevoli – concludono i senatori Barbolini e Bastico – che quanto fatto è solo un piccolo passo avanti in un processo molto più vasto e urgente che deve portare alla rapida ricostruzione delle aree colpite e al ripristino di una condizione di normalità. Per questo obiettivo il Pd continuerà a vigilare e a battersi, in Parlamento e non solo".         

Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page
0 commenti

Lascia un commento

Vuoi unirti alla discussione?
Contribuisci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - Giuliano Barbolini