Comparto giochi, Barbolini:Le responsabilità del centro-destra

24 Gen
24 gennaio 2013

Solidarietà a Tizian. Colpe di Pdl e Lega per il mancato riordino del comparto giochi. 

Solidarietà a Giovanni Tizian e complimenti agli investigatori anche da parte del senatore Pd Giuliano Barbolini che ricorda, però, come in questa legislatura si sia andati vicini al riordino del comparto giochi, obiettivo disatteso per l’atteggiamento di Pdl e Lega che hanno affossato la legge delega in materia fiscale, che appunto conteneva quelle norme. Il commento di Giuliano Barbolini: 

«L’operazione compiuta oggi dalla DdA e dalla Guardia di Finanza, con i 29 arresti compiuti, le confische di beni e il colpo inferto all’organizzazione criminale che agiva nel settore del gioco on line e delle video slot manomesse è davvero una buona notizia. Complimenti agli investigatori, e rafforzata solidarietà a Giovanni Tizian, che con la sua determinata e acuta capacità d’inchiesta contribuisce, con rischio e disagio personale ad alzare l’attenzione su un fenomeno che sta degenerando in metastasi. Da quanto emerso oggi si conferma che erano fondati gli allarmi della Commissione antimafia e soprattutto che non è più rinviabile una revisione profonda di tutto il comparto dei giochi, come il Pd sollecita da tempo con specifiche proposte di legge depositate al Senato  e alla Camera in questa Legislatura. Né posso dimenticare che il Pdl e la Lega hanno affossato in Senato la legge delega in materia fiscale, che aveva anche il riordino del comparto giochi tra i suoi obiettivi stringenti: è stata persa una occasione, per meri calcoli elettoralistici lasciando così incancrenire i problemi, nel frattempo la casa brucia».       

Share on Google+Tweet about this on TwitterShare on FacebookShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page
0 commenti

Lascia un commento

Vuoi unirti alla discussione?
Contribuisci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright - Giuliano Barbolini